UNA BARZELLETTA PER LA TUA GIORNATA

barz.31/01/2005 -Daniele Caluri si reca presso il comando dei Carabinieri di Livorno per denunciare il furto della sua auto nuova di zecca (ma usata). L'appuntato che sta registrando la denuncia, di chiare origini siciliane, comincia con le domande di rito:
- Allora siggnor Caluri, che modello di macchina iera?
- Una Opel Meriva.
- Ed i'ccolore?
- Grigio topa metallizzato!
L'appuntato che non capisce la risposta, diligentemente prosegue, scrivendo attentamente con due dita:
- Numero di tagga? Quante potte? Tri o cinque potte?
Daniele, trattenendo un sogghigno, risponde:
- Cinque.
Alla fine l'appuntato chiede il modello:
- Bellina?
E lui:
- Eh si... l'era tanto bellina...

barz.21/01/2005 -Un tizio acquista in un negozio di animali un ranocchio, per l'onomastico di sua moglie. Se lo fa mettere quindi in una scatola infiocchettata  ed in auto va verso casa. Durante il tragitto però, a causa di una brusca frenata, lo scatola cade aprendosi ed il ranocchio impaurito si infila nei pantaloni del guidatore. L'uomo, impegnato nel traffico, dopo avere fatto qualche tentativo di ritrovare il ranocchio, si ripromette di cercarlo una volta giunto a casa. Il ranocchio, peraltro, si sistema sul pisello del conducente ed inaspettatamente gli fa un bel pompino. Giunto a casa, il conducente , ancora scosso, lo rimette nella scatola e lo regala alla moglie con tanti auguri. La moglie, però, visto l'animale, ha un moto di repulsione ed invece di ringraziare per il dono, inizia ad imprecare contro il marito. A questo punto il marito, sottolineando l'originalità del dono, le dice:  A caval donato non si guarda in bocca! E bada bene a non esagerare con le proteste, perché se questo qui sa anche cucinare tu te ne puoi anche andare...

barz.20/01/2005 -Un tizio entra in una uccelleria e chiede di acquistare un pappagallo.
- Di che tipo? - chiede il negoziante.
- Mah, non so... un pappagallo!
E il negoziante:
- Guardi qui fra i pappagalli aziendali e troverà certo quello che meglio fa al caso suo!
- Per esempio, questo, che cosa costa?
- Viene 2.000 euro!
- Accidenti che prezzo! -ribatte il cliente.
E il negoziante:
- Ma guardi che questo è un area manager, competentissimo su tutti i mercati di vendita, e parla pure tre lingue. Quest'altro invece è responsabile marketing, parla quattro lingue e conosce tutto sulle creatività produttive, e costa 4.000 euro.
- Prezzi folli! Ma come si giustificano?
E il negoziante aggiunge:
- Che vuole che le dica ? Lei trova esagerati i prezzi, e allora i 10.000 euro di quest'altro, che è di rettore comerciale e sa tutto sui mercati internazionali, parla correntemente sei lingue e guida uno staff comerciale di 180 persone!
Il cliente, sempre più sbalordito, chiede:
- Ma allora, per curiosità, a che prezzo si può arrivare?
- Guardi il massimo è quest'ultimo qui che costa centomila euro!
- Madonna mia! E che cosa fa quest'ultimo?
- Niente... - risponde il negoziante - Questo non sa fare assolutamente nulla!
- Beh... e come si spiega questo prezzo?
- Guardi, io non lo so, ma tutti gli altri pappagalli lo chiamano "Sig. Direttore Generale"!!!

barz.19/01/2005 -
Grazie mamma...
Di non avermi fatto conoscere la vera sofferenza.
Di aver impedito che i miei capelli divenissero bianchi senza assaporare un momento di gioia.
Di avermi evitato di macinare chilometri di strada per andare solo incontro ad amarezze.
Di non avermi fatto assistere ad un continuo ed inutile spreco di tempo e denaro.
Di non avermi mostrato come si possa non raggiungere il minimo risultato con il massimo sforzo.
Di non aver fatto sì che fossero sempre e solo gli altri ad arrivare fino in fondo.
Di non avermi fatto leggere la compassione persino negli occhi dei miei peggiori nemici.
Di non avermi fatto arrivare ad un solo passo dal traguardo per poi non avere nulla in mano.
Di non avermi fatto giustificare le tante sconfitte dando sempre la colpa agli altri.
Di avermi evitato anni ed anni di delusione, frustrazione e lacrime.
GRAZIE MAMMA DI NON AVERMI FATTO NASCERE INTERISTA!

barz.18/01/2005 -
Una donna diventa vedova e al capezzale del marito dice rivolta al figlio:
- Figlio mio va alle onoranze funebri e cerca di organizzare il miglior funerale possibile per un uomo davvero grande come tuo padre!
Il figlio va all'agenzia di onoranze funebri e prende accordi, il conto ammonta a 20.000 euro. Il figlio torna dalla mamma e riferisce il tutto, ma la risposta è:
- Figlio mio, è troppo caro vedi di risparmiare qualcosa...
Il figlio torna alle onoranze funebri e spiega la questione, l'addetto dell'agenzia rifa' i conti, toglie qualche accessorio e alla fine il conto è di 15.000 euro.
Il figlio torna dalla mamma e spiegandole tutto, ottiene la seguente risposta:
- No figlio mio, è ancora troppo costoso vedi di risparmiare!
Il figlio torna all'agenzia di nuovo a cercare di limare sui conti. Quell o dell'agenzia, ormai capita la situazione, fa una proposta:
- Senta... domani c'è il funerale di un uomo molto facoltoso , appena il funerale finisce buttiamo il cadavere nella terra e la sua bara la riutilizziamo per suo padre con solo 100 euro di spesa!
Il figlio torna alla madre che tutta contenta approva e dice al figlio di fare così come l'agenzia ha proposto. Madre e figlio vanno a letto contenti per il funerale che sarà fatto il giorno dopo. Al figlio però va in sogno il padre deceduto che gli parla:
- Figlio caro...
Il figlio meravigliato:
- Papà... sei proprio tu... come stai???
E il padre:
- Io sto benissimo, devi dire a quella troia di tua madre, che se vuole risparmiare, mi seppellise con la testa e la mano fuori dalla terra, così risparmia pure sulla foto e sul portafiori!

barz.17/01/2005 -Sherlock Holmes si trova a passeggiare in un parco giochi con e il Dr. Watson.
A un certo punto, indicando una ragazzina bionda, Sherlock Holmes dice a Watson:
- Sapete Dottor Watson, da diverse settimane ho una relazione con quella deliziosa fanciulla...
Watson, tra l'inorridito e l'allibito, dice a Holmes:
- Ma... Holmes..... siete impazzito..... quella.... sarà una allieva della scuola media!
- Elementare Watson, elementare...

barz.14/01/2005 -
Un signore è seduto nello scompartimento di un treno e tiene i piedi appoggiati sul sedile di fronte. 
Ad un certo punto passa il controllore per timbrare i biglietti, e quando lo vede gli dice: 
- Mi scusi, ma lei anche a casa sua mette i piedi sulle sedie? 
- No... e lei anche a casa sua timbra i biglietti?

barz.13/01/2005 -Sherlock Holmes e il Dr. Watson vanno in campeggio. Dopo una buona cena ed una bottiglia di vino, entrano in tenda e si mettono a dormire. Alcune ore dopo, Holmes si sveglia e, col gomito, sveglia il suo fedele amico:
- Watson, guarda verso il cielo e dimmi cosa vedi...
Watson replica:
- Vedo milioni di stelle.
Holmes:
- E ciò, cosa ti induce a pensare?
Watson pensa per qualche minuto:
- Dal punto di vista astronomico, ciò mi dice che ci sono milioni di galassie e, potenzialmente, miliardi di pianeti. Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno è nella costellazione del Leone. Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le 3 e un quarto di notte. Dal punto di vista teologico, posso vedere che Dio è potenza e noi siamo solo degli esseri piccoli ed insignificanti. Dal punto di vista me teorologico, presumo domani sia una bella giornata. Invece lei cosa ne deduce?
- Watson... ma vaffanculo... ci hanno fregato la tenda!!!

barz.12/01/2005 -Una donna, dopo anni di inutili tentativi, riesce a rimanere incinta. Dopo nove mesi nasce il loro figlio, un maschio, ma ancora non sanno come chiamarlo. Il marito va a parlare col parroco:
- Senta... - esordisce l'uomo - mio figlio vorrei chiamarlo Dio, perché in fondo se io e mia moglie siamo riusciti ad averlo è solo un miracolo di Dio!
E il parroco:
- Ma no, ci pensi bene!!!
E lui:
- Ma si che ci ho pensato!
E il parroco:
- Io le consiglierei di pensarci ancora meglio, signor Porcu...

barz.11/01/2005 -Stanotte ho fatto un bruttissimo sogno. Nel sogno mi alzo per andare in bagno, mi specchio e...
- OH NO, SONO DI COLORE!!!
In preda all'ansia, vado alla ricerca dei miei documenti per capire qualcosa di più, e noto che...
- OH NO, SONO EXTRACOMUNITARIO SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO!!!
Disperato, mi butto sulla mia sedia, che però...
- OH NO, è A ROTELLE, E IO SONO PARALITICO!!
Mi metto le mani tra i capelli...
- OH NO, SONO TOTALMENTE CALVO!!!
Sento una voce maschile che, dalla camera da letto, mi dice "Amore mio..."
- OH NO, SONO PURE OMOSESSUALE!
Il mio fidanzato mi dice: "Amore, per sbaglio ho usato la tua siringa per l'eroina!".
- OH NO, SONO ANCHE DROGATO E A RISCHIO DI AIDS!!
Nel frattempo mi telefona mio fratello e mi dice: "Dai, svegliati, da quando sono morti mamma e papà non fai altro che drogarti! Perché non ti dai da fare per cercarti un lavoro?"
- OH NO, SONO ANCHE ORFANO E DISOCCUPATO!
Provo a dargli qualche spiegazione, ma non ci riesco perché...
- OH NO, SONO MUTO!!!
Rimetto giù la cornetta...
- OH NO, CON L'UNICO BRACCIO CHE HO...SONO PURE SENZA UN BRACCIO!!!
Mi affaccio alla finestra e vedo che sia la mia casa che le altre sono dei container...
- OH NO, SONO PURE TERREMOTATO!!!
Mi sento come una coltellata al mio pace-maker...
- OH NO, SONO PURE CARDIOPATICO!!!
No... non è possibile, sono extracomunitario, di colore, senza permesso di soggiorno, paralitico, calvo, omosessuale, drogato e forse sieropositivo, orfano, disoccupato, monco, muto, terremotato, cardiopatico... non è possibile che siano capitate tutte a me!!!
Nel frattempo il mio fidanzato dalla camera mi dice: "Amore, senti che bella notizia, abbiamo venduto Vieri, Burdisso e Toldo!"
- NOOOOOOO.............
NOOOOOO OOO................
ANCHE INTERISTA NOOOOOOOOO!!!!!!!!!

barz.10/01/2005 -Due amici, un napoletano e un perugino, si trovano a mangiare ad un ristorante di Norcia; il napoletano dopo aver assaggiato una bella braciola di maiale, esclama: 
- Quann'è bon à bistecch d' majàl! Mànghe à Nàpul i fànn accussè! 
- Hai visto, Ciro, che prelibatezza? E pensare che in un primo momento hai sempre avuto cattiva impressione di Norcia e degli abitanti del luogo; ma almeno nell'ambito della cucina tipica ti sei ricreduto! Sai, d'ora in poi dovresti avere meno pregiudizi! 
- Tìn ragiòn, 'mbà Giuànn... pecché com fann i majàl accà, nì fann da nisciun'altra pàrt!
 

barz.07/01/2005 -Una bambina sulle ginocchia di Babbo Natale in un grande magazzino:
- Cosa vorresti che ti portassi?
- Una Barbie e un Action Man!
Babbo Natale la guarda perplesso:
- Pensavo che la Barbie venisse con Ken...
- No, viene con Action Man, con Ken fa solo finta!!!

barz.05/01/2005 -Un Carabiniere che va in giro a cavallo vede una bimba giocare con la bicicletta. La ferma e le fa:
- Ciao piccola! Lo sai che hai proprio una bella bicicletta?
La bambina timidamente:
- Grazie!
- Chi te l'ha regalata?
- Babbo Natale...
- Ah, si? Allora dì a Babbo Natale che la prossima volta deve metterci le luci sulla bicicletta!
La bambina guarda il carabiniere sul cavallo e gli fa:
- Lo sai signor carabiniere che hai un bel cavallo?
- Grazie bambina!
- Chi te lo ha regalato?
Il carabiniere scherzando:
- Babbo Natale anche a me!
La bambina con cattiveria:
- Ah si? Allora dì a Babbo Natale che i coglioni la prossima volta li deve mettere sotto al cavallo e non sopra!!!


Una massima di Ovidio sulle donne

22/12/2004-Che diano o che rifiutino,godono tuttavia d'esser richieste.

barz.21/12/2004 -Una donna entra in farmacia e chiede dell'arsenico.
-Cosa vuole farne signora ? chiede il farmacista
-Mi serve per ammazzare quel porco di mio marito!
-Cosa ??? Sta scherzando, spero... Non posso venderle medicinali per
commettere un omicidio !
Così la donna apre la sua borsa e tira fuori una foto di suo marito a letto
con la moglie del farmacista...
-Signora, perché non mi ha detto subito che aveva la ricetta...

barz.20/12/2004 -C'è un gran bel ragazzo in spiaggia che è contorniato da belle ragazze.
Ad una certa distanza c'è un tipo alquanto sfigatino completamente solo. Dopo un po' questo si alza, va dal bel ragazzo e gli chiede:
- Senti un po'... ma come posso fare per essere notato dalle ragazze?
Il belloccio ci pensa e fa:
- Beh... tanto per cominciare ti potresti mettere un cetriolo nelle mutande. Questo ti potrebbe aiutare!
Il giorno dopo il tipo sfigatino torna dal tipo fico e gli fa:
- Senti, ho seguito il tuo consiglio, ma la gente non fa altro che ridermi dietro. Dov'è che ho sbagliato?
Il tipo fico se lo squadra per bene e fa:
- Beh... era meglio se il cetriolo lo mettevi davanti!

barz.18/12/2004 -Un vigile urbano, durante l'estate, manda la moglie ed i figli in vacanza al mare e li raggiunge tutti i fine settimana. Arrivato il venerdì sera, dopo una settimana di duro lavoro, il vigile corre al mare perché ha una voglia matta di scopare con la moglie. Arriva a casa e fa alla moglie:
- Cara spogliati che ho voglia di fare l'amore!
- Ma che sei matto Luigi? Qui in casa ci sono i bambini!
- Ah... è vero! Allora sbrigati che andiamo alla spiaggia libera a farlo sulla sabbia!
I due raggiungono la spiaggia e subito si gettano a terra in un amplesso selvaggio. Mentre sono impegnati nell'atto amoroso tra urla e gemiti, giunge sul posto una pattuglia di vigili urbani:
- Fermi lì... siete in contravvenzione per atti osceni in luogo pubblico. Svelti rivestitevi!
Il vigile mentre si sta infilando i pantaloni fa:
- La prego, sia gentile! Sono un collega... non mi faccia la contravvenzione... è stato un momento di debolezza... mi ribolliva il sangue!
- D'accordo, visto che lei è un collega, posso anche chiudere un occhio. Ma quella troia lì è già la terza volta che la becco... questa volta la contravvenzione non gliela leva nessuno!

barz.17/12/2004 -Un aereo decolla da Fiumicino diretto a Milano.
Raggiunta la quota di volo, il comandante esordisce all'interfono:
- Signore e signori, è il comandante che vi parla. Stiamo volando a 6000 metri, il tempo a Milano è splendido, il volo sarà tranquillo, senza vento e turbol... ODDIOOOO!!!! NOOOOOOO!!
(... silenzio....)
Dopo qualche istante di nuovo il comandante:
- Signore e signori, scusate per quanto successo poco fa, ma la hostess mi ha versato il caffè  bollente in grembo. Dovreste vedere il davanti dei miei pantaloni!
E un passeggero dal fondo al velivolo grida:
- E lei dovrebbe vedere il di dietro dei miei!

barz.16/12/2004 - Un prete, un chirurgo ed un ingegnere vanno a giocare a golf.
Alla prima buca si ritrovano davanti un gruppo molto lento a finire la buca successiva e pertanto rimangono bloccati.
L'ingegnere si innervosisce e dice:
- Ma insomma, io non ho tempo da perdere! Ma cosa fanno questi morti di sonno?
Il prete risponde:
- Abbi pazienza figliolo, la pazienza è la virtù dei forti!
E il chirurgo:
- Sei ansioso, domani ti prescrivo dei farmaci!
Vanno avanti così per alcune buche con il gruppetto che è sempre più lento, finché l'ingegnere diventa così insopportabile che decidono di chiamare il direttore del club. Questo arriva e spiega:
- Vedete, quei signori sono molto lenti a giocare perché sono ciechi!
- Come ciechi?
- Sì... sono dei pompieri. Un anno fa il nostro campo stava andando a fuo co e loro hanno fatto l'impossibile per spegnere l'incendio ma purtroppo in quell'occasione hanno perso la vista. Abbiamo allora deciso di permettergli di giocare gratis a vita nel nostro campo ogni volta che volevano!
Il prete:
- Ma che anime gentili. E anche il suo gesto, direttore, è da elogio! Ne prenderò spunto per la mia predica di Domenica!
Il chirurgo:
- Davvero, sono degli eroi. Sentirò il mio collega se sarà possibile fare qualcosa per loro per recuperare la vista!
E l'ingegnere:
- Ma cavolo, ma perché non li fate giocare di notte???

barz.15/12/2004 - Partita di calcio nella foresta: Elefanti contro Insetti. Al fischio di partenza gli Elefanti partono all'attacco e in
breve il punteggio è di 3-0. Gli Elefanti continuano il pressing e alla fine del primo tempo siamo a 9-0.
Negli spogliatoi l'allenatore cerca di rincuorare i suoi Insetti e prima di ritornare in campo annuncia di aver provveduto ad un cambio: la sostituzione della lucciola con il centravanti millepiedi.
Il secondo tempo vede la rapida risalita degli Insetti grazie proprio all'abilità del millepiedi e la partita finisce con il punteggio di 9-10 con vittoria finale degli Insetti.
L'allenatore degli Elefanti, anche se a malincuore, va a congratularsi con l'allenatore della squadra avversaria:
- Congratulazioni, siete i migliori, grazie soprattutto alla vostra punta che avete inserito in squadra nel secondo tempo. Ma come mai un giocatore così eccezionale non lo mettete in campo già nel primo tempo?
E l'allenatore degli Insetti:
- E' impossibile! Prima che si allacci le scarpe...

barz.14/12/2004 - L'amore è un gioco di Borsa nel quale la donna provoca l'alzarsi e abbassarsi del titolo.
L'uomo, più si accanisce nelle sue operazioni finanziarie dell'amore, più compromette la solidità del suo capitale,
finché un giorno il suo capitale è tanto basso da non alzarsi più.
Esaminiamo ora l'amore nei suoi aspetti finanziari: chi è la donna da marito?
E' una Borsa di recente formazione, con un capitale intatto, in attesa di chi le farà la prima apertura di credito.
Nell'amore l'operazione bancaria si riassume così: lo sposo con il capitale in mano si presenta allo sportello della banca,
la sposa gli comunica che è disposta a concedergli l'apertura del credito.
Ecco il risultato che segue: "Posizione di banca eccellente, vertiginoso alzarsi del titolo, apertura di borsa,
ritiro del primo dividendo dopo nove mesi".
Considerando che la donna è un biglietto al portatore, è necessario che l'uomo tenga gli occhi ben aperti,
onde evitare che terzi compiano tale operazione.
In tal caso, infatti, il marito che è il responsabile dell'azienda si troverebbe, contro le norme di legge,
ad amministrare frutti non suoi. Tutto ciò dimostra che meglio di tutti fa il seminarista, cioè l'uomo che amministra
di propria mano tutto il suo capitale!

barz.13/12/2004 -Un signore ultra-ottantenne entra dal proprio medico di base ed espone il suo problema:
- Buon giorno dottore, ho un grosso problema al pene...
Il dottore infila i guanti ed invita il paziente a spogliarsi per poter effettuare la visita:
- Mi dica, di che cosa si tratta?
Ed il paziente: 
- E' da un po' di tempo che ho il pene duro dalla mattina alla sera...
Ribatte il medico, con fare esterrefatto:
- La cosa è molto strana, data l'età... vediamo un po'... - e con una mano cala le mutande del simpatico anziano.
Dopo aver dato una rapida occhiata e tastato con grande perizia il membro, sentenzia sogghignando:
- Mi sembrava strano... guardi che non è duro, è secco!!!


barz.10/12/2004 -Assolato giorno di agosto in spiaggia. Tra i bagnanti arriva un signore, evidentemente cieco, che si accomoda sulla spiaggia, si spoglia e inizia a gonfiare con la classica pompetta a piede un oggetto di plastica.
Dopo qualche gonfiata, sotto gli occhi incuriositi dei bagnanti circostanti, dall'oggetto di plastica si vede prendere forma una gamba, poi un braccio, poi si abbozza una testa di donna...
Una delle signore, allarmata, si avvicina al cieco e dice:
- Scusi, ma anche se è cieco certe cose non dovrebbe farle vedere in giro!
Ed il cieco: - Come?
- Sì, insomma, guardi che cosa sta gonfiando!
- Perché, che cosa è di tanto strano?
- Eh... sta gonfiando una bambola...
Ed il cieco:
- Porca troia, vuoi vedere che sono quattro giorni che mi scopo il materassino!!

barz.09/12/2004 -La prima della fila è una bellissima ragazza, con gonna strettissima;
tenta di salire, ma con la gonna troppo stretta non riesce.
Porta le mani dietro,abbassa la lampo e riprova, niente da fare, non
riesce a salire ...
Riporta le mani dietro, abbassa ancora la lampo e riprova.
Niente da fare,non riesce ancora a salire!!
Porta le mani dietro, abbassa ancora un po' la lampo e riprova
...L'uomo dietro di lei le afferra il sedere e la mette di peso
sull'autobus.
La tipa si gira incazzata, e da un ceffone all'uomo.
"Come si permette, brutto maiale - dice la ragazza inviperita - di
toccarmi il sedere!!??"
Pensavo si fosse instaurato un certo feeling- dice l'uomo - sono 3 volte
che mi abbassa la lampo dei pantaloni !!

Riflessione:08/12/2004 -Quando gli operai si trovano, giocano al calcio.
Quando i capi si trovano, giocano a tennis. 
Quando i dirigenti si trovano, giocano a golf.
MORALE: Quanto più grande è il potere,tanto più piccole sono le palle.

barz.07/12/2004 -Un vecchietto sta attraversando un'ampia strada quando un'auto lo 
travolge. Da sotto il mezzo il vecchietto sbraita:
- E che cazzo!!! Non mi hai visto?!?
E il conducente:
- Come no? TI HO PRESO IN PIENO!!!

barz.06/12/2004 -Totti e Cassano devono assolutamente superare l'esame di Biologia al CEPU, e Totti ha deciso di chiamare Antonio a casa sua per studiare insieme gli animali. Totti chiede al compagno di squadra:
- Anto', me sai di' er nome de 'n mammmifero?
E Antonio risponde:
- Ermellino! Ora dimmi tu il nome di un mammifero che ti viene in mente!
E Totti:
- Er gatto...

barz.04/12/2004 -Un inglese, un tedesco e un italiano sono naufragati su un isola deserta. Passano i giorni ed i viveri cominciano a scarseggiare. Un giorno l'inglese decide di fare un gesto eroico e dice:
- Tagliatemi una mano... così per un po' di tempo possiamo sfamarci!
Gli altri due ovviamente lo fanno e si saziano per qualche giorno. Quando non hanno più da mangiare salta fuori il tedesco che grida:
- Basta!!! Io no potere più di qvesto. Ora foi tagliare me braccio così noi mangia!!!
Detto fatto, mangiano per una settimana. Al termine della quale ovviamente tocca all'italiano fare il gesto eroico.
Ci pensa un po' e poi si cala i pantaloni. Alché il tedesco fa:
- Ottimo!!! Noi manciare wurstell?!?
E l'italiano:
- COL CAZZO! VI FACCIO LO YOGURT!!!

barz.03/12/2004 -C'è un parroco che sta confessando un bambino:
-figliolo su confessati...
e il bambino -padre, ho rubato, bestemmiato, picchiato tutti, rotto delle vetrine dei negozi...
il parroco allora sull'orlo di una crisi, mogio mogio fa al bambino:
-senti figliolo per te non bastano neanche 10 rosari, prendi tutti i soldi che hai in tasca e dalli alla prima persona che incontri.
il bambino sorpreso dalla pena subita si fruga le tasche e racimola 20 euro, esce dalla chiesa e subito incontra una signorina prosperosa, lui allora un pò timido glieli da, lei gli conta e gli dice -solo 20 euro sono un pò pochi; il bambino risponde -ma il parroco mi ha detto... e lei di nuovo -per il parroco va bene perchè lui è un cliente vecchio...

barz.02/12/2004 -Un giovane all' estero va in un bar e cerca di fare conoscenza con una
ragazza.
" ciao capisci l' italiano? " -- " si, un poco "
"quanto?"
" 50 euro"

barz.26/11/2004 -Due compagne delle elementari si trovano a merenda.
La prima che frequenta la terza elementare ed è più grande dell'altra dice.
"Lo sai, mi è spuntato il primo pelo sulla topa" e l'amica: "ma non ti dà
fastidio quando fai del sesso?"

barz.25/11/2004 -Un tecnico Telecom bussa alla porta di una vecchietta. La voce tremolante dall'altra parte:
- Chi è?
- Signora... è Alice!
- Alice?!? Ma... lei è un uomo!!!
- Ma no, signora, ho l'ADSL!
- Oh, povero figliolo! Frocio e pure infetto...

barz.23/11/2004 -Un polacco, un russo, un americano, un inglese e un canadese si persero in una foresta nel bel mezzo dell'inverno.
Seduti davanti a un fuoco notarono un branco di lupi che li osservava con occhio affamato. L'inglese si offrì di
sacrificarsi per il resto del gruppo. E sparì nella notte. L'americano per non essere da meno dell'inglese si offrì per essere la prossima vittima. I lupi accettarono di buon grado il regalo e lo divorarono. Il russo che si credeva migliore dell'americano annunciò di voler sacrificarsi pure lui. Lasciò il campo e andò a farsi uccidere dal branco di lupi. A questo punto il polacco si aprì la giacca, tirò fuori una mitragliatrice, prese la mira e fece fuori il branco di lupi in pochi secondi. Il canadese stupito chiese al polacco:
- Ma perchè non l'hai fatto prima che gli altri andassero a farsi uccidere?
Il polacco tirò fuori una bottiglia di vodka dall'altra tasca della giacca sorridendo e dicendo:
- Cinque uomini e una sola bottiglia... TROPPI!!!

barz.22/11/2004 -Un granchio fa una corte spietata a una sardina, ma questa resiste con ostinazione:
- Non accetterò mai la corte di uno che cammina tutto per storto come fai tu. A me piace chi cammina dritto!
Il granchio ce la mette tutta e, facendo sforzi terribili, riesce a presentarsi una sera alla sardina camminando dritto come un fuso. La sardina, sconvolta, cede e per la coppia felice segue una folle notte d'amore. Ma la mattina dopo, lei vede il granchio allontanarsi camminando tutto storto e, furiosa, gli grida dietro:
- Ricominci a camminare di traverso? Vigliacco. Non mi ami già più!
- Ma sì che ti amo! - risponde lui - Solo che non posso ubriacarmi in continuazione...

barz.19/11/2004 -Alla ripresa dell'anno scolastico, in una scuola privata della Milano -bene, la nuova maestra chiede ai suoi alunni:
- Ditemi i vostri nomi e cosa fa vostro padre!
Il primo bambino risponde:
- Mi chiamo Leonardo e mio papà fa il commercialista!
Poi un altro alunno:
- Mi chiamo Ludovico e il mio papà fa il chirurgo!
Poi un terzo alunno:
- Mi chiamo Karim e mio papà balla nudo in un locale per soli gay...
Un silenzio glaciale si spande per la classe...
La maestra, tempestivamente, cambia argomento ed il corso prosegue. Alla fine della lezione la maestra va a trovare Karim e gli dice:
- E' vero che tuo papà balla nudo in un locale per soli gay? Possiamo parlarne se vuoi...
Il piccolo Karim sbianca ed abbassando gli occhi risponde:
- Beh, no, veramente gioca nell' Inter ma mi vergogno troppo per dirlo...

barz.18/11/2004 -Un tipo ed una tipa sono a letto che fanno l'amore come dannati, nel mentre suona un cellulare. La tipa risponde:
- Si? Pronto? Ah... si, si... non ti preoccupare amore, un bacione, buona serata...
Il tipo chiede: 
- Scusa, ma chi era?
- Niente, era mio marito che mi avvisava che farà un po' più tardi del solito perchè si sta facendo un paio di birre con te!

barz.16/11/2004 -Berlusconi va da Montezemolo sulla pista di Fiorano per complimentarsi e pretende di fare un giro su una macchina di Formula 1.
Al primo giro vola fuori pista ad altissima velocità.
Su Fiorano scende il silenzio... panico... insomma il CAPO forse... sai com'è, una macchina così veloce...
Partono i soccorsi dai box ma nel campo vicino, del Berlusca nessuna traccia: nessun corpo da soccorrere vicino all'auto.
Un contadino con la vanga si giustifica:
- Sembrava morto! Quando mi sono avvicinato ha aperto gli occhi e ha detto che non si era fatto niente, solo un grande spavento ma, conoscendo le balle che racconta, l'ho sepolto ugualmente!

barz.15/11/2004 -Un uomo va sotto la doccia subito dopo la moglie e allo stesso istante suonano al campanello di casa. La donna avvolge un asciugamano attorno al corpo, scende le scale correndo e va ad aprire la porta: è Giovanni, il vicino. Prima che lei possa dire qualcosa lui le dice:
- Ti do 800 euro adesso in contanti se fai cadere l'asciugamano! Riflette e in un attimo l'asciugamano è per terra...
Lui la guarda a fondo e le da la somma pattuita. Lei, un po' sconvolta, ma felice per la piccola fortuna guadagnata in un attimo risale in bagno.
Il marito, ancora sotto la doccia le chiede chi fosse alla porta. Lei risponde:
- Era Giovanni...
Il marito:
- Perfetto, ti ha restituito gli 800 euro che gli avevo prestato?


barz.12/11/2004 -Un Irlandese, un Inglese e uno Scozzese sono al pub a bere una birra. Ad un certo punto l'Inglese nota una mosca dentro al suo bicchiere di birra e chiede al barista
- Per cortesia, mi porti un cucchiaio!
E con calma rimuove la mosca.
Succede la stessa cosa all'Irlandese che caccia la mosca dal bicchiere prendendola con le dita e dicendo:
- Pussa via!
Anche lo Scozzese si accorge di avere una mosca nel bicchiere, al che la prende anche lui con le dita e comincia a scuoterla dicendo:
- Ok bastarda, sputa la birra! SUBITO!

barz.11/11/2004 -In un treno, un soldato semplice è seduto. Monta un generale, e quello scatta in piedi.
- Può star seduto,soldato!
E il soldato si siede. Il treno si ferma e ripassa il generale e di nuovo il soldato si alza.
- Le ho detto che può star seduto!
La terza volta che ripassa, di nuovo costui balza in piedi.
- Insomma! Le ho detto di star seduto!!!
- Ehm... signor Generale, io sarei dovuto scendere già da tre fermate!!!

barz.10/11/2004 -Marito e moglie si recano da un sessuologo; la moglie dice:
- Dottore, io ho un problema: ogni mattina, appena mi sveglio, sento la necessità di fare l'amore con mio marito almeno per un'ora; poi lui va in ufficio, io esco a fare la spesa; entro dal fruttivendolo e dopo aver comprato la frutta mi porto il proprietario sul retro e scopo anche con lui; poi vado al bar e dopo il caffè mi scopo anche il barista; poi vado al supermercato e mi faccio sbattere da due o tre commessi contemporaneamente; dal macellaio scopo con il garzone; poi torno a casa e se incontro il postino, mi faccio anche lui. Quando poi ritorna a casa mio marito facciamo di nuovo l'amore. Dottore, che cosa ne dice?
E il dottore:
- Signora, ma lei è malata!!!
E la moglie rivolgendosi al marito:
- Hai capito? Malata... non TROIA!

barz.09/11/2004 -Un uomo torna a casa dal lavoro con largo anticipo e scopre la moglie a 
letto nuda, visibilmente sconvolta e agitata. Sospettoso gira e perlustra la 
camera, finchè non apre l'armadio, e trova dentro un uomo nudo che si 
nascondeva.
-Che cosa ci fai qua dentro??-
-Sono un impiegato del comune - risponde l'amante - e sto effettuando una 
ricerca porta a porta sull'ampiezza degli armadi nelle camere .-
-Ma che cazzo di risposta è?!?-
-E te che cazzo di domande fai?!?

barz.08/11/2004 -Il direttore: buongiorno, si accomodi e mi parli di Lei.
Il candidato: devo informarla che sono portatore di handicap
Il direttore: grave?
Il candidato: sono saltato su una mina e ho perso i coglioni.
Il direttore: non ha importanza. Lei comincerà lunedì, gli orari sono dalle
8 alle 16 ma Lei può venire per le 10.
Il candidato: grazie ma non voglio trattamenti di favore, posso venire alle
8 come tutti gli altri ?
Il direttore: no, non se la prenda, noi arriviamo alle 8 ma fino alle 10 ci
grattiamo i coglioni davanti alla macchina del caffé

barz.07/11/2004 -Il padrone di casa,approfittando dell'assenza per alcuni giorni della
moglie,si porta a letto la cameriera
Fra un scopata e l'altra dice alla cameriera: "Sai cara devo dire che sei
meglio di mia moglie".La cameriera: " Lo so : me l'hanno gia detto tutti i
tuoi amici ".

barz.06/11/2004 -Un uomo va al cinema e nota che al suo fianco c'è una bella ragazza. Con
molta discrezione poggia una mano sul ginocchio di lei e questa esclama:
"versetto 663della Sacra Bibbia!". L'uomo ritira la mano e continua a
guardare
il film. Dopo poco tempo tenta di nuovo l'approccio: nuovamente la sua mano
sul ginocchio della ragazza, la quale esclama di nuovo :"Versetto 663della
Sacra Bibbia!". L'uomo allibito desiste! Il film sta per finire e l'uomo
fa un ultimo tentativo: sguardo languido, mano sul ginocchio della ragazza
la quale ad alta voce esclama di nuovo: "Versetto 663 della Sacra Bibbia".
Finisce il film, l'uomo definitivamente rinuncia e va a casa. Incuriosito
prende la Bibbia, cerca il versetto 663 e comincia a leggerlo:"...E Gesù
disse figliolo perché ti fermi così in basso se più su c'è il Paradiso?"

barz.05/11/2004 -"Papà, è vero? Ho sentito che in certi paesi in Africa un uomo non conosce
la propria moglie finché non la sposa?"
"Succede in tutti i paesi, figliolo"

barz.04/11/2004 -Un tipo si sposa con una tipa che ha una sorella gemella identica a lei.
Dopo meno di un anno i due sposi si ritrovano in un'aula di tribunale per una causa di divorzio. Il giudice dice al tipo:
- Mi spieghi i motivi per cui lei vuole divorziare da sua moglie!
E il tipo:
- Vede, signor giudice, ogni tanto viene a trovarmi mia cognata e siccome è identica a mia moglie per errore faccio l'amore con lei!
Il giudice:
- Suvvia, ci sarà pure qualche differenza fra sua moglie e sua cognata!
- Certo che c'è, è per questo che voglio il divorzio...

barz.03/11/2004 -Un uomo muore e va all'inferno.
Dopo circa un paio d'ore che se ne sta in disparte a brontolare un
diavoletto lo avvicina e gli chiede perchè e cosi triste e sconsolato.
L'uomo risponde :" Perchè dovrei essere felice sono all'inferno!" Il
diavoletto controbatte:"Qui non è cosi male, a te piace bere?" L'uomo
"Certo!" "Allora il lunedi ti divertirai c'è l'open bar, tequila, gin, rum,
vodka, birra a volontà e non ti farà male, sei già morto!" "Fico!" "Fumi?"
"Si!" "Allora il martedi impazzirai, sigari da tutto il mondo, tabacchi
esotici, narghilè, pipe e sigarette a non finire e non ti farà male, sei un
fottuto morto!" "Bene!" "Ti piacciono le droghe?" "Certo che si, non sarei
qui altrimenti!" "Perfetto il mercoledi c'è il droga party,
ecstasy,erba,hashish, trip, eroina, funghi allucinogeni, tutto quello che
vuoi e di primissima qualità, e non rischi certo di morire!" "Uno sballo!"
"Sei gay?" "No!" "Peccato, allora il giovedi non ti divertirai molto!"

barz.02/11/2004 -Un tizio gira per la città e si accorge di essere pedinato da un finocchio.
Dopo aver fatto di tutto per sbarazzarsene si volta e gli grida: "Brutto
finocchio, se non la smetti di rompermi le scatole ti inculo a sangue!" E
l'altro, con voce sognante: "E una minaccia o una promessa?"

barz.01/11/2004 -Un giovane decide di entrare in marina.
Dopo qualche giorno chiede ad un commilitone come fanno loro a stare
tanto tempo su una nave senza fare sesso.
Il commilitone gli risponde che loro hanno un barile con un buco e li
sfogano tutti i loro istinti sessuali.
Il giovane marinaio è un po' deluso ma un giorno è così eccitato che
decide di usare il barile.
Comincia e subito si accorge che dentro c'è della roba morbida.
Bellissimo! Forse la sua volta più bella!
Incontra il commilitone e gli fa: Guarda, ho usato il barile e mi è piaciuto tantissimo! Posso rifarlo?
E il commilitone: Certo che si! Tutti i giorni che vuoi tranne il giovedì!
Che strano! Perché proprio il giovedì?
Perché il giovedì tocca a te stare la dentro!

barz.19/09/2004 -"Papà, è vero? Ho sentito che in certi paesi in Africa un uomo non conosce
la propria moglie finché non la sposa?"
"Succede in tutti i paesi, figliolo"

barz.18/09/2004 -Una signora si reca dal medico di famiglia con gli occhi pesti e il corpo
pieno di lividi. Davanti al dottore ammette che le lesioni sono state
provocate dal marito. E questi le dice: "Ma, pensavo che suo marito fosse in
vacanza?". E lei: "Eh...anch'io lo pensavo..."

barz.17/09/2004 -Cinque cannibali vengono assunti come impiegati in una banca. Durante la presentazione, il Direttore Generale dice:
- Adesso siete parte del gruppo. Qui si guadagna bene, e se avete fame potete andare alla mensa aziendale. Quindi non date noia agli altri impiegati!
I cannibali promettono di non disturbare gli altri. Quattro settimane dopo il D.G. torna e dice:
- State tutti lavorando bene, e sono molto soddisfatto di voi. Però da ieri sembra scomparsa una delle ragazze delle pulizie e gli uffici sono tutti sporchi. Qualcuno di voi sa cosa è successo?
I cannibali dichiarano di non sapere niente della ragazza. Dopo che il direttore è uscito, il capo dei cannibali dice agli altri:
- Chi di voi idioti ha mangiato la ragazza?
Uno alza esitante la mano, ed il capo dei cannibali dice:
- Imbecille! Per quattro settimane abb iamo mangiato Responsabili Marketing, Capi Area, Dirigenti, Area Manager e Product Manager, in modo che nessuno si accorgesse di niente, e tu dovevi mangiarti proprio la ragazza delle pulizie?!?


barz.16/09/2004 -
Un uomo va a suonare il campanello della vicina. Appena lei apre, lui le
chiede sottovoce: - Scusi signora, una cortesia...- -  Mi dica, ma lei ce
l' ha la figa?- -Io!? Ma scusi, che domande mi fa??- fa lei alquanto
imbarazzata. -Mi dica, ce l' ha o no?- insiste l'uomo -Certo che ce l' ho...- - E allora gli deve dire a suo marito d'usare la sua, invece di consumare quella di mia moglie!-

barz.15/09/2004 -Due ottantenni.
"Tua moglie mi ha detto che avete dei rapporti quasi tutti i giorni. Ma è
vero?"
"Certo: quasi il lunedì, quasi il martedì, quasi il mercoledì..."

barz.14/09/2004 -Un mago va' nel Far West e cerca di sbalordire la gente con le sue magie.
Davanti ad un numeroso gruppo di Cow Boys lui afferma che con il solo
pensiero fa' drizzare l'uccello.
Tutti vogliono provare. Il primo si tira giù i pantaloni ed il mago
pronuncia la parola "alzati" e l'uccello si alza; poi pronuncia la parola
"abbassati" e l'uccello del cow boy si
abbassa.
Dopo un certo numero di prove un vecchietto di 80 anni si avvicina e vuole
provare.
Il mago pronuncia la parola "alzati" ed il pene del vecchietto si alza ma
non fa' in tempo a dire "abbassati"
che il vecchietto tira fuori la pistola ed ammazza il mago. La folla
presente inviperita chiede perché  l 'ha fatto ed il vecchietto risponde : "
A me va' bene così ".
 

barz.13/09/2004 -Un' uomo va dal barbiere e chiede un rimedio contro la calvizie.
E il barbiere:
La miglior cosa che io abbia mai provato è il liquido vaginale.
Ma lei è più calvo di me.....
Si, ma ha visto che razza di baffi che ho?

barz.12/09/2004 -Tre amici si ritrovano, come sempre, al bar.
Due di loro parlano della loro capacità di dominare la propria moglie,
mentre il terzo tace.
Dopo un po' uno dei due si gira verso il terzo e dice:
- E tu? Che grado di controllo hai su tua moglie?
- Guarda - dice il terzo - giusto l'altra sera mia moglie è venuta da me
in ginocchio...
E gli altri due, sorpresi:
- Ma va?! Grande! E poi cosa e' successo?
Il terzo tira un sorso di birra, sospira, guarda gli amici e dice:
- Beh! Mi ha detto "Vieni fuori da sotto il letto e combatti da uomo!"...

barz.11/09/2004 -La prima notte di nozze. Lei: "Caro, ti devo confessare
che ho un piccolo difetto: sono daltonica!".
Lui: "Anch'io, cara, ho un piccolo difetto da confessarti:
non sono svedese, sono del Ruanda!"

barz.10/09/2004 -Due colleghi in ufficio.
- E' il compleanno di mia moglie e non so cosa regalarle.
- Perché non le regali un bel certificato con scritto che può avere sesso di
gran qualità per due ore tutte le volte che vuole?
Qualche giorno dopo...
- Come è andata? Le è piaciuto?
- Oh sì! Ha fatto un salto di gioia, mi ha ringraziato, mi ha dato un bacio
ed è uscita dicendomi: "Torno fra due ore!"

barz.09/09/2004 -Una donna sta parlando con il suo medico: "Ho un grosso problema, dottore.
Tutte le volte che io e mio marito facciamo l'amore, quando lui raggiunge
l'orgasmo caccia un urlo spaventoso".
"Ma questo è del tutto normale" risponde il dottore.
E la donna: "Il fatto è che mi sveglia".

barz.08/09/2004 -Marito e moglie stanno cenando in un ristorante di lusso quando entra
una stupenda donna, bionda e sexy, che si avvicina al loro tavolo, saluta
l'uomo calorosamente, gli dà un grosso bacio sulla bocca e se ne va dicendo:
"Ci vediamo domani al solito posto". La moglie è scandalizzata:
"Ma chi è quella?". E il marito tranquillo:
"Niente, cara, è la mia amante". La moglie grida arrabbiatissima:
"Porco! Voglio il divorzio!".
"Non c'è problema - replica il marito - ma pensaci bene: dopo il
divorzio niente cameriera, niente spese in Centro, niente auto sportiva, niente
gioielli e niente cene in ristoranti di lusso. Decidi pure liberamente".
Mentre sta dicendo ciò entra nel ristorante un loro amico accompagnato
da una bella ragazza, anch'essa vestita elegante e sexy. La moglie allora
chiede:"Ma chi è quella bella ragazza insieme a Giovanni?".
"E' la sua amante!" replica il marito.
E la moglie: "La nostra è meglio!"

barz.07/09/2004 - Marito e moglie sono seduti al tavolo nella loro cucina. L'uomo sta leggendo
il giornale. "Ma è fantastico!" dice ad un certo punto l'uomo. "Cosa?"
chiede la donna. "Sto leggendo gli annunci economici. Pensa che vendono
delle gomme nuove a pochissimo..." "Ma sei stupido?" lo deride la moglie.
"Cosa perdi tempo a leggere annunci sulle gomme se la macchina non c'è
l'hai?" E l'uomo: "Forse io ti dico qualcosa quando tu compri un reggiseno
nuovo?"

barz.06/09/2004 -Un uomo entra senza saperlo in un bar frequentato esclusivamente da gay e dopo essersene accorto si avvicina per ordinare qualcosa al banco e il barista gli chiede: 
- Un vermut chinato? 
L'uomo risponde: 
- No! Una Coca Cola in piedi e contro il muro...
 

barz.05/09/2004 -Un marito non riesce mai a far raggiungere l'orgasmo a sua moglie. Un giorno invece ci riesce e chiede a sua moglie come mai ci era riuscito solo adesso.
La moglie gli confessa che mentre loro due facevano l'amore lei immaginava di vedere un nero con un grosso uccello che se lo sventolava.
Allora il marito esce e va a cercare un nero.Lo trova e portatolo in camera da letto lo fa appoggiare nella parete di fronte al letto
lo fa denudare e gli chiede di svetolare l'uccello mentre lui faceva l'amore con la moglie,il tutto dietro un grosso compenso economico.
Inizia subito a far l'amore con sua moglie,ma lei ancora uuna volta non raggiunge l'orgasmo. Allora chiede la nero di scambiarsi di posto.Lui a sventolare
e il nero a far l'amore con sua moglie.Subito la moglie raggiunge l'orgasmo. Allora lui con aria soddisfatta va dal nero gli da una 
pacca sulla spalla e gli dice:"hai visto come si sventola"?

barz.04/09/2004 - Sul treno Intercity Roma-Firenze...
Un uomo e una donna sono seduti di fronte. Lei ha una
minigonna vertiginosa e lui si accorge che lei è anche senza slip.
Lui non può fare a meno di guardarla in mezzo alle gambe,
ma lei se ne accorge e dice:
LEI: Che fa mi guarda?
LUI: Si mi scusi,....ma!
LEI: No, no faccia pure, tanto non li porto mai!!! Anzi le dirò che se
la guarda attentamente le fa l'occhiolino.
LUI: Davvero!!!!????
Allora si avvicina un pò ed improvvisamente la topa gli strizza
l'occhio.
LUI: Incredibile!!!
LEI: Se poi si avvicina ancora di più, è capace di mandarle anche un
bacio.
LUI: Veramente!!!????
LEI: Provi provi.
Allora si avvicina ancora e.... SMACK, gli manda un bacio.
LUI: Ma è fantastico!!!
Lui allora si alza e si siede accanto a lei.
E lei gli esclama: ma non sarebbe il caso di metterci a questo punto
due dita?
LUI: Ma perchè sa anche fischiare?


barz.03/09/2004
Una donna si sveglia di notte e vede che suo marito non è a letto. Si infila una vestaglia e scende in cucina. Trova suo marito seduto con una tazza di caffè di fronte. Sembra che sia assorto in pensieri molto profondi e fissa un punto oltre il muro. Lei vede una lacrima scendere dagli occhi di lui mentre sorseggia il caffè.
- Cosa c'è caro? - sussurra lei entrando nella stanza - Perché non vieni a letto?
L'uomo, guardando il suo caffè risponde:
- Ti ricordi cara di 20 anni fa... quando abbiamo iniziato a frequentarci e tu avevi solo 16 anni?
- Si, me lo ricordo! - risponde lei.
Il marito sospira... le parole non gli vengono facilmente:
- Ti ricordi di quando tuo padre ci beccò sul sedile della mia macchina che facevamo l'amore?
- Sì che me lo ricordo... - risponde lei prendendo una sedia e sorriden dogli dolcemente.
- E ti ricordi che tirò fuori un fucile, me lo puntò in faccia e mi disse: "O sposi mia figlia o ti mando in prigione per 20 anni?"
- Sì... mi ricordo anche questo... e con ciò?
Un'altra lacrima sulla guancia...
- Oggi sarei uscito!!!

barz.02/09/2004 I passeggeri di un aeroplano, guardando fuori dai finestrini, si accorgono che uno dei motori è esploso. All'improvviso esplode anche un altro motore e le hostess non sono più in grado di controllare il panico dei passeggeri.
Il capitano esce dalla cabina di pilotaggio e inizia a rassicurare tutti che non c'è nulla di cui preoccuparsi. I passeggeri sembrano rilassarsi e si siedono di nuovo ai loro posti. Il pilota estrae diversi pacchi da sotto i sedili e li dà ai membri dell'equipaggio. Notando le sue mosse, uno dei passeggeri chiede:
- Ma quelli non sono paracadute?
Il pilota risponde affermativamente e il passeggero continua:
- Ma lei aveva detto che non c'era niente di cui preoccuparsi?!?
- Infatti... - risponde il pilota mentre un terzo motore smette di funzionare - non c'è nulla di cui preoccuparsi. Aspettate qui e rilassatevi, noi andiamo a cercare aiuto...

barz.01/09/2004 -Due vecchie amiche escono senza i loro mariti per una serata un po' "free". Dopo la cena e il ballo in discoteca tornano verso casa abbastanza ubriache. A metà strada si fermano perché ad entrambe scappa la popò. Purtroppo si fermano in un cimitero e, non trovando alcun pezzo di carta, una decide di pulirsi con la mutandina per poi buttarla. Invece l'altra si pulisce con un bigliettino appeso ad una lapide.
Il giorno dopo, i rispettivi mariti si incontrano ed uno dice all'altro:
- Mi sa che ieri le nostre signore si sono divertite molto. La mia è venuta a casa senza mutande...
E l'altro:
- Sei fortunato! La mia aveva nel culo un bigliettino che diceva: "Ti ricorderemo per sempre!"


barz.31/08/2004 -
Ciclo di sviluppo del software:
1. Il programmatore produce il codice che crede sia senza bachi. 
2. Il prodotto è testato e sono trovati 20 bachi. 
3. Il programmatore risolve 10 dei bachi e spiega al settore dei test che gli altri 10 non sono veri bachi. 
4. Il settore dei test trova che la soluzione di 5 dei bachi risolti non funziona e scopre 15 nuovi bachi. 
5. Ripetizione di tre volte dei passi 3 e 4. 
6. Sotto la pressione del settore marketing e un estremamente prematuro annuncio del prodotto basato su un irreale ottimismo sullo schema del programma, il prodotto viene realizzato. 
7. Gli utilizzatori trovano 137 nuovi bachi. 
8. Il programmatore originale, avendo incassato i suoi assegni, non si riesce a trovare. 
9. Una nuova squadra di program matori aggiusta tutti i 137 bachi, ma ne introduce 456 nuovi. 
10. Il programmatore originale spedisce al sottopagato settore dei test una cartolina dalle Fiji. L'intero settore dei test smette di lavorare. 
11. La compagnia viene comprata in un'ostile asta basata sui profitti dovuti alla ultima release, che ha 783 bachi. 
12. Viene nominato un nuovo direttore, che assolda un programmatore per rifare il programma dagli schizzi. 
13. Il programmatore produce il codice che crede sia senza bachi...

barz.23/07/2004 -Un uomo coinvolto in un incidente stradale si risveglia in ospedale.Arriva un chirurgo, il quale gli spiega che purtroppo è stato necessario amputargli il pene, ma a parte questo non ci sono altri danni. L'uomo è disperato, ma il medico gli assicura di essere in grado di ricostruirlo, con una piccola operazione da effettuare immediatamente.    "Uomo: "Per carità dottore, mi operi subito.  "Medico: " C'è solo un problema, questo tipo d'operazione è considerata cosmetica e quindi non mutuabile, lei dovrebbe pagarsela interamente.   " Uomo: " E quanto mi verrebbe a costare?   " Medico: "Per un pene piccolo 3.500 euro, 6.500 per uno medio, e 14.000 per quello veramente grande. " Uomo: "Stupendo, ma sono indeciso tra quello medio e quello grande, forse è meglio che chieda il parere di mia moglie." Così dicendo l'uomo prende dal comodino il proprio telefonino, e
chiama la moglie a casa, spiegandole la situazione.     Uomo: " Sì cara.. io pensavo che.. ma.. amore .. sei sicura? "
Medico: "Allora? avete preso una decisione?" Uomo: "Sì dottore, abbiamo deciso che preferiamo usare quei soldi per
comprare una cucina nuova."


barz.22/07/2004 -
Sull'autostrada, un autovelox registra una Ferrari con andatura pari a 19 Km/h. Sì, proprio a 19 Km/h!!!
Il poliziotto raggiunge il veicolo e bussa al finestrino per avere delle spiegazioni. Al volante una bionda mozzafiato che risponde sorridendo:
- Io rispetto i limiti di velocità indicati sui cartelli stradali. C'è scritto A 19 e quindi io vado a 19 Km/h...
Il poliziotto risponde con un sorriso:
- Ma no, A 19, è il numero dell'autostrada! Non è il limite di velocità!
Poi aggiunge guardando la passeggera a destra della bionda:
- Mi sa che dovete sbrigarvi, perchè la vostra amica sembra essere malata. E' talmente pallida...
La bionda risponde:
- E' così da quando abbiamo percorso la A 313...

Bonus 1: Ilary che sta finendo l'album delle figurine degli europei, dice a Francesco:
- Amo'... lo vedi 'sto danese? 'Sto Poulsen me pare tanto Patrick del Grande Fratello!
E Francesco risponde:
- Davero!!! E' proprio lui... SPUTATO!!!

Bonus 2: Dopo la sentenza della UEFA, Trapattoni si rivolge a Totti: 
- Francesco, avevo detto "DISPUTARE LA PARTITA" e non "DI SPUTA' ALLA PARTITA"!!!

Bonus 3: Ilary passa davanti al bagno di casa e sente dei rumori: 
- Sput... sput... sput... 
Si affaccia e vede Francesco allo specchio: 
- A France'... ma che stai a fa'??? 
- Nun lo vedi, amo'? Me sto' allena' pe' l'europei!!! 


barz.21/07/2004 -
Un'anziana coppia di coniugi va dal medico di famiglia. 
La moglie si lamenta che le prestazioni coniugali del marito non sono piu' quelle di una volta e chiede al medico se sia possibile rimediare con una di quelle pillole miracolose. 
Il dottore: 
- Certo che si può rimediare, direi di provare prima un prodotto naturale invece di Cialis e/o Viagra. Dia a suo marito mattina e sera due gocce di miele biologico. Poi tra due settimane ci rivediamo. 
Dopo due settimane i due tornano dal dottore che chiede: 
- Beh, come va la cura? 
La moglie sbuffando: 
- Dottore... ronza in continuazione, ma non punge!

barz.20/07/2004 -Un bambino entra nella stanza dei genitori e trova sua madre seduta sopra suo padre, che va su e giù, saltando. Rendendosi conto della presenza del bimbo, la madre "smonta" rapidamente.
Il bambino, senza capire lo spettacolo, se ne va.
Preoccupata per ciò che il bimbo ha visto, la madre si veste e va a cercare il bambino. 
Vedendola, il bambino domanda:
- Cosa facevate tu e papà a letto?
La mamma risponde:
- Sai che papà ha molta pancia, a volte devo sedermici sopra per appiattirla!
- Stai perdendo il tuo tempo... - risponde il bambino.
- Perché? - chiede la madre.
- Perché quando tu vai a fare la spesa, la vicina viene, si inginocchia davanti al papà, gli apre i pantaloni e gliela rigonfia...

barz.19/07/2004 -Un drogato entra in libreria per curiosare un po' e vede un libro
intitolato "Come vincere la droga". Va alla cassa paga e chiede:
"Ma si riesce a vincerne tanta?"

Bonus: Lavora sempre un po' meno della tua soglia minima de sopportazione; o ricordate de abbassà ciclicamente i livelli di detta soglia.

barz.18/07/2004 -Un mago sta passando le sue vacanze in una spiaggia di nudisti.
Un giorno incontra una bella donna che lo conosce di fama che gli chiede un qualche gioco di magia.
Il mago non ha alcun accessorio (e' nudo), ma ha un'idea e chiede alla dama: 
"D'accordo, giratevi e piegatevi un po' in avanti !". La donna esegue e poco dopo sente un corpo estraneo insinuarsi 
nel suo culetto. Allora il mago le chiede: "Allora, sentite il mio dito?". E la signora: "Si', si'...". Il mago quindi
tende le braccia e passa le sue due mani davanti agli occhi della signora e le dice: "Eh voila' !".

barz.17/07/2004 -Un signore in vena di acquisti, va in un negozio e si compra un paio di scarpe veramente belle per quasi quattrocentomila lire. E' molto soddisfatto del suo acquisto e se ne va verso casa pregustando tutti i complimenti che gli verranno fatti. Una volta giunto a casa nessuno nota le sue scarpe nuove e lui si arrabbia moltissimo, dunque va in camera, si spoglia nudo, lasciandosi solo le scarpe indosso, poi rientra in cucina. Sua figlia di 5 anni vedendogli una cosa in mezzo alle gambe gli chiede: "Babbo, cos'è quello?". "E' la freccia che indica che mi sono comprato le scarpe!!!". E la moglie: "Allora era meglio se ti compravi un cappello..." 


barz.16/07/2004 -
Un bambino va' dal padre e gli chiede:"Papi qual'e' la differenza tra la teoria e la pratica?"
Dunque.."Va' da tua sorella e chiedile se farebbe l'amore con uno sconosciuto per un milione di euro.
Poi va da tua madre  e da tua nonna e falle la stessa domanda."
Il bambino torna dal padre tutte e tre le donne avevano risposto di si ma lui non aveva ancora capito la differenza finalmente il padre  parla:"Vedi piccino qual'e' la differenza in teoria dovremmo avere 3milioni di euro in tasca in pratica abbiamo 3 zoccole in casa!!!!!

Bonus: Aiutati che tanto nun te aiuta nessuno, ricorda infatti che Dio è onnipresente, quinni se voleva te aiutava prima.

barz.15/07/2004 -In casa di un medico si rompe il lavandino della cucina. Il professionista chiama l'idraulico, questo arriva, dà un'occhiata sotto al lavandino, prende un paio di attrezzi dalla cassetta e dà un paio di martellate ai tubi. Al momento del conto, presenta una ricevuta al medico per cinquecento mila lire. Il medico sbianca:
- Ma è ridicolo! Non prendo così tanto nemmeno io che sono medico!
- Guardi, è la stessa cosa che ho detto all'idraulico lo scorso anno quando ancora facevo il medico... 
 

Bonus: L'erba der vicino è sempre sua, fumatela subito sennò quer fesso der vicino a taia o ce mette le statue dei sette nani.

barz.14/07/2004 -Una signora telefona preoccupata al dottore:
- Dottore, dottore, mio figlio di 6 mesi non fa altro che piangere!
- Da quanto tempo?
- Da oggi a pranzo!
- Sarà qualche problema di alimentazione. Cosa gli avete dato da bere?
- Un po' di vino bianco... ma solo due dita!
- COSA? Del vino?? A quell'età dovete dargli solo del latte!!
- Eh? LATTE?? Con le cozze???

Bonus: Nun scaià mai la prima pietra si nun sei sicuro da piallo BENE. Se no è meio che te la conservi pe dopo.

barz.13/07/2004 -Il medico alla signora:
- Signora, quando fa l'amore, parla con suo marito?
E la signora:
- Se mi telefona sì...

 barz.12/07/2004 - Un agente di viaggio alza gli occhi dalla sua scrivania e vede un'anziana signora ed un anziano signore che osservano la vetrina e, evidentemente, sognano di raggiungere le località raffigurate nei poster appesi. Avendo avuto una settimana di ottimi affari e capendo che la coppia non potrà mai permettersi simili viaggi, decide di compiere un'azione assai generosa: li chiama nel negozio e dice loro: "So che la vostra pensione non vi permette di fare una vacanza come sognate. Così vi pagherò io un viaggio. Non accetto rifiuti". Li porta dalla segretaria, che prenota l'aereo e un albergo a 5 stelle. E ovviamente i due accettano con gioia! Dopo un mese, la signora torna all'agenzia di viaggi. "E' andata bene la vacanza?" si informa l'agente. "Oh, meraviglioso: volare e' stata un'esperienza eccitante, l'albergo era perfetto. Sono venuta per ringraziarla. Solo una cosa: chi era quel vecchio signore che era in camera con me?".

barz.11/07/2004 -C'è Eugenio che va all'ospedale in sala analisi. 
- Dottore vorrei farmi analizzare le urine.
E il dottore:
- Certo, torna domani.
Il giorno dopo Eugenio torna dal medico con una damigiana piena di pipì e il dottore gli dice:
- Eugenio, ma non c'era bisogno di portare tutta questa pipì. Torna la settimana prossima.
Una settimana dopo Eugenio torna dal medico:
- Allora dottore come sono andate le analisi?
E il dottore:
- Eugenio, io non ho trovato nulla di negativo, è tutto a posto.
Allora Eugenio torna nei vicoletti, tutta la gente affacciata, e uno di loro dice:
- Eugenio come è andata?
Ed Eugenio urlando a tutti:
- RAGAZZI, STIAMO TUTTI BENE!!

barz.10/07/2004 -Un signore chiede ad un vigile:
- Mi scusi come posso arrivare all'ospedale?
Il vigile risponde:
- Guardi là, vada dritto dritto verso quell'autobus, ed è sicuro che subito arriva all'ospedale in pochi minuti


barz.09/07/2004 -
Luisa, tesoro mio, purtroppo siamo rimasti in panne, forse è il carburatore...
- Ma se l'abbiamo ritirata appena ieri dal meccanico!
- Amore, io credo che quello stronzo invece di aggiustarla l'ha sabotata per vendicarsi del fatto che non gliel'hai data...
- Ma scusa, io non posso darla all'idraulico, all'elettricista, al meccanico e a tutti quelli che me la chiedono!
- Hai ragione, tesoro, ma il meccanico è importante, capisci?


barz.08/07/2004 -
Due amici si incontrano e uno dei due è tutto fasciato, incerottato e pieno di ematomi: 
- Ma cosa ti è successo? 
- Niente, di notte non dormo e tutte le notti verso le tre mi diverto a fare dei numeri di telefono a caso e poi dico: "Ehi... figlio di una grandissima troia, indovina un po' chi sono? 
- E allora? 
- E allora... uno ha indovinato!!! 

barz.07/07/2004 -Due napoletani, Ciro e Antonio, dopo aver speso tutti i soldi nella grande Milano si ritrovano con il problema di come tornare a casa!
Decidono allora di separarsi per un momento e chiedere l'elemosina onde racimolare la cifra necessaria per far ritorno nella loro calda Napoli.
Si danno perciò appuntamento alla stazione di Milano nel giro di un'oretta. Dopo un'ora, i due si ritrovano e Ciro chiede ad Antonio come gli sia andata. Antonio risponde:
- Cirù, è proprio vero... i settentrionali sono gente fredda... pensa un po', mi sono camuffato per bene da povero cieco e mi sono messo a Piazza Duomo con un cartello con sù scritto "POVERO CIECO HA FAME" e nonostante tutto ho racimolato solo 11 euro. A te invece com'è andata?
E Ciro:
- Ho raccolto tremila euro...
Antonio rimane allibito ed esclama:
- E come hai fatto?
Ciro con molta calma glielo spiega:
- Semplice Toni'... sono rimasto qui in stazione, ho preso un pezzo di carta e con una matita ho scritto: "POVERO MERIDIONALE VUOLE TORNARE A CASA!"


barz.06/07/2004 -
Una ragazza straniera sta guidando la sua auto parecchio sopra i limiti di velocità quando un carabiniere spunta da dietro una curva e le mette in bella mostra la paletta:
- Favorisca i documenti prego!
La ragazza presa dal panico:
- Do... documenti? Scusi, cosa è "documenti"?
- I documenti sono quella cosa in cui si vede la sua faccia e che mi dimostra chi è lei!
La ragazza fruga nella borsetta, tira fuori uno specchietto, lo apre, vede la sua immagine riflessa e lo porge al carabiniere che, guardandoci dentro esclama rilassato:
- Beh, poteva dirlo che era un collega!

barz.05/07/2004 -Due medici dopo un congresso si ritrovano a letto insieme. Alla fine lui dice:
- Dall'abilità delle tue mani scommetto che sei androloga!
Lei:
- E tu anestesista!
- Ma... come fai a saperlo?
- Semplice, non ho sentito proprio niente!!!

barz.04/07/2004 -Un medico è chiamato una notte a casa di un contadino che gli annuncia che la moglie sta per partorire nella stalla dove si è fermata a causa delle doglie. Vanno nella stalla tutta buia e il medico chiede al contadino di tenere in mano una lampada. Guarda la donna e dice all'uomo:
- Sei il padre di un bel maschio. Facciamo un brindisi! No, aspetta, sei padre di un paio di gemelli maschi. Apriamo una bottiglia! Un attimo... vedo un altro bambino. Allora, facciamo una festa! Aspetta, aspetta... puoi tenere più vicino quella lampada?
E il contadino:
- Scusame dotto', ma non è che è la luce che li attira???

barz.03/07/2004 -Due vecchietti "acchiappano" due ventenni. Decidono di darsi appuntamento
per la serata. Il giorno dopo i due vecchietti si rivedono. Il primo
chiede:
"Come e' andata ieri?". E l'altro: "Non me ne parlare, ho fatto una di
quelle figuracce. Non mi si e' neanche alzato; e tu?". E il primo: "Io
gliel'ho messo in culo!". "E come hai fatto?". "Non sono andato
all'appuntamento".

barz.02/07/2004 -Ogni mattina un canarino si alza e canta.
Ogni mattina una colomba si alza e tuba
Ogni mattina un'aquila si alza e canta.
NN importa che uccello hai l'importante è che si alzi

bonus 02/07/2004 -
Il giovane sposo alla sposina: dimmi amore sono veramente il primo
uomo con il quale dormi nello stesso letto??
Si amore, se dormi .sei veramente il primo!!!


bonus 02/07/2004 -
Due amici discutono sulla gelosia. Uno dice all'altro:
-E tu che faresti se trovassi tua moglie a letto con un altro?
-Guarda.....io ammazzerei lui e il cane!
-E che c'entra il cane?
-Solo un cieco potrebbe andare con mia moglie!

barz.01/07/2004 -Panorama tirolese, cime dei monti imbiancate, meravigliosi prati verdi. 
Nel mezzo, una casetta bianca in tipico stile tirolese, tetto rosso, persiane verdi alle finestre tutte regolarmente con tendine merlettate. 
Davanti alla casetta un recinto, in mezzo al quale c'è una mucca. 
Sotto la mucca c'è un secchio nel quale un giovanotto in costume tirolese, mungendo la mucca, fa schizzare un bel latte bianchissimo. 
La mucca, rivolgendosi al giovane, fa: 
- Giuvà, so' dduie anne ca me stai manianno 'e zizze, m'avisse detto 'na vota ca me vuò bene!!! 


barz.28/6/2004 -
Una madre entra nella camera della figlia e la trova vuota con una lettera sul letto.
Presagendo il peggio, apre la lettera e legge quanto segue:
"Cara mamma, mi dispiace molto doverti dire che me ne sono andata col mio nuovo ragazzo.
Ho trovato il vero amore e lui, dovresti vederlo, è cosí carino con tutti i suoi tatuaggi,
il piercing e quella sua grossa moto veloce.
Ma non è tutto, mamma: finalmente sono incinta e Abdul dice che staremo benissimo
nella sua roulotte in mezzo ai boschi. Lui vuole avere tanti altri ambini e questo
è anche il mio sogno. E dato che ho scoperto che la marijuana non fa male,
noi la coltiveremo anche per i nostri amici, quando non avranno la cocaina e l'ecstasy 
di cui hanno bisogno. Nel frattempo spero che la scienza trovi una cura per l'AIDS così
Abdul potrà stare un po' meglio: se lo merita!
Non preoccuparti mamma, ho già 15 anni e so badare a me stessa. Spero di venire a trovarti
presto cosí potrai conoscere i tuoi nipotini. La tua adorata bambina

P.S.: tutte palle, mamma! Sono dai vicini. Volevo solo dirti che nella vita 
ci sono cose peggiori della pagella che ti ho lasciato sul comodino. Ti voglio bene!"

barz.26/6/2004 -Tim e Tom due amici senegalesi per la pelle lavorano in un campo di
cotone -il loro padrone è compiaciuto di questa amicizia - ma un giorno si
accorge che i due non si parlano più - incuriosito, il padone chiama Tim e
gli chiede cosa è accaduto e se può fare qualcosa per farli riappacificare-
Tim risponde oh badrone badrone tu conoscere donna bianca del villaggio ?
si - bene io avere dato abbundamento nella foresta e lei chiedere 25 euro a
cm, io avere solo 75 euro accontentare solo 3 cm in quel momento passare tom
avere dato pacca sul sedere adesso dovere bagare 500 euro in cambiali.

Barz bonus:La prima notte, lui si presenta nudo col preservativo:
Lei: "Sappi che la mia non l' ha mai vista nessuno"
Lui: "Guarda il mio, ha ancora il cellofan!"

barz.25/6/2004 -Due amici un po' avanti con l'età si incontrano. 
- Come va? - dice il primo. 
- Benissimo. Sai non funzionavo più tanto bene a letto e così sono andato dal dottor Rossi che mi ha fatto un trapianto di pene. 
- Accidenti, dammi l'indirizzo che ci vado anch'io! 
Passano un paio di mesi e questi si incontrano di nuovo. 
- Allora, hai fatto? E' andato tutto bene? - chiede il primo. 
- Mah, non so, mi sembra che non funzioni un granché! 
- Strano, a me funziona benissimo. Fai un pò vedere se è tutto a posto... 
Quello si abbassa i pantaloni e mostra il trapianto. 
E il primo: 
- Per forza non funziona, ti ha trapiantato il mio!

barz.24/6/2004 -Una signora va dal suo ginecologo:
- Dottore, potrei avere un bambino anche dopo i 35?
- Signora, 35 bambini sono abbastanza per qualsiasi donna! 

barz.23/6/2004 -Una madre preoccupata: 
- Dottore... dottore, mio figlio si è inghiottito 1 euro, può morire? 
- Signo', chillo Berluscone s'a magnat milioni e sta meglie 'e me... 

barz.23/6/2004 -Al mare un signore: 
- Signora si tocca? 
E lei: 
- No, oggi è arrivato mio marito!

barz.22/6/2004 -Due amici al bar. 
- Non riesco a capire come Elvira abbia potuto rifiutare la tua proposta di matrimonio. 
- Non le hai detto che tuo zio è ricchissimo? 
- Certo che l'ho fatto. Ora lei è mia zia... 

barz.21/6/2004 -Due cannibali che stanno mangiando.Uno dice all'altro:
- Io con mia moglie non ce la faccio più!
L'altro gli risponde:
- Vabbeh... finisci almeno le patate!

barz.21/6/2004 -Un genovese in farmacia:
- Vorrei uno spazzolino!
Il farmacista:
- Come lo vuole? Naturale, artificiale, duro, morbido...
- Che duri... in famiglia siamo in 8!

barz.20/6/2004 -Un tizio fa ad un amico:
- Hanno rapito mia suocera!
- Accidenti! - fa l'amico - E cosa è successo? Hanno chiesto dei soldi?
- Si - dice lui - 500 mila euro!
- E allora?
- Glieli ho dati, ma sono preoccupato...
- Perché?
- Ne vogliono ancora!
- Altrimenti?
- Altrimenti me la riportano...


barz.19/6/2004 -
Una professoressa universitaria stava terminando di dare le ultime informazioni ai suoi alunni sull'esame finale che avrebbero fatto il giorno seguente.
Terminò dicendo che non ci sarebbero state scuse per chi non avesse partecipato all'esame, a meno che non si fosse trattato di un incidente grave, infermità o morte di un qualche parente prossimo.
Un tipo spiritoso che stava seduto in fondo all'aula domandò con una certa aria di cinismo:
- Tra questi motivi giustificanti, possiamo includere la stanchezza estrema per attività sessuale?
L'aula scoppiò a ridere mentre la professoressa aspettava pazientemente che l'uditorio si calmasse. Quindi, mirò al pagliaccio e gli rispose:
- Questo non è un motivo di giustifica. Poiché la prova sarà di tipo test, può venire e scrivere con l'altra mano... o può rispondere in piedi, se non può sedersi...

barz.18/6/2004 -Un irlandese bussa alla porta del paradiso. Gli apre San Pietro e l'irlandese si presenta:
- Fitzgerald O'Leary, artificiere dell'IRA.
San Pietro, dopo averlo guardato, scuote la testa:
- Mi dispiace, giovanotto, hai fatto troppi attentati, degli innocenti sono morti per colpa tua. Non posso farti entrare.
- Guardi che si sbaglia! Io non ho nessuna intenzione di entrare. Sono soltanto venuto a consigliarvi di sgomberare immediatamente. Qui tra cinque minuti salta tutto...

barz.17/6/2004 -Una signora che necessita di urgenti riparazioni al bagno chiama l'idraulico. Poco dopo sente delle urla e il suo cane che abbaia fortissimo. Si precipita nel bagno e vede l'idraulico spaventato sopra il lavandino assediato dal suo cane.
- Signoraaaa... il cane! - urla l'idraulico.
- Ma non si preoccupi... guardi che è castrato!
- Signora, io non ho paura che me lo metta in culo... ho paura che mi morda!

barz.16/6/2004 -Un animalista critica con rabbia una passante:
- Lei, signora, non sa quanti animali hanno dovuto uccidere per fare la pelliccia che indossa...
E la signora, con tono ancora più arrogante:
- Lei, giovanotto, non sa quanti animali mi son dovuta fare io per comprarmela!!!

barz.15/6/2004 -Sono stati pubblicati i risultati di un recente sondaggio commissionato dalla FAO rivolto ai governi di tutto il mondo.
La domanda era: "Dite onestamente qual è la vostra opinione sulla scarsità di alimenti nel resto del mondo".
- gli europei non hanno capito cosa fosse la scarsità;
- gli africani non sapevano cosa fossero gli alimenti;
- gli americani hanno chiesto il significato di resto del mondo;
- i cinesi hanno chiesto maggiori delucidazioni sul significato di opinione;
- il governo Berlusconi sta ancora discutendo su cosa possa significare l'avverbio "onestamente".

barz.13/6/2004 -Due amici entrano insieme in un bagno pubblico. Uno di loro esce poco dopo mentre l'altro no. Dopo un po' che aspetta, il primo rientra nel bagno pubblico e vede l'amico che si sta agitando e gli chiede:
- Cosa ti succede?
E l'amico arrabbiato:
- Dove mette le mani mia moglie non si trova mai niente!!!

barz.8/6/2004 -Vecchio paesino di montagna. Muore il vecchio parroco. Arrivano quelli delle pompe funebri e trovano la perpetua in lacrime che non smette di singhiozzare. L'addetto:
- Su signora, non faccia così! Vuole dargli un bacino prima di metterlo dentro?
E la perpetua ancora più disperata, singhiozzando dice:
- Me lo diceva sempre anche lui!!!

barz.7/6/2004 -Una ragazza mentre fa l'amore, dice al suo lui:
- In me non vedi altro che tette, culo e fica! Ho anche una testa io, lo sai?
- E' vero tesoro... potresti farmi un pompino!

barz.6/6/2004 -Due ragazzini stanno giocando per strada con una piccola carretta attaccata alla schiena di un cane. Un signore che passa di lì li sgrida:
- Ma che state facendo? Siete crudeli ad attaccare un carretto al vostro cane!
Il signore si avvicina e nota una corda attaccata ai testicoli del cane, alché sbotta adirato:
- Piccoli delinquenti che non siete altro! Ma siete pazzi! E' da depravati attaccare una corda ai testicoli del cane!
I due si guardano in faccia e uno chiede all'altro:
- Che cosa sono i testicoli?
E l'altro:
- Credo che si riferisca all'acceleratore...

barz.5/6/2004 -"Mamma! Mamma! Corri papà si sta buttando dal balcone!" - la madre: "Che imbecille tuo padre, gli ho detto di avergli messo le corna, mica le ali!!"

barz.5/6/2004 -"Quanti programmatori servono per cambiare una lampadina? Nessuno quello è hardware."

barz.5/6/2004 -Il pittore:
- Posso dipingere le sue mucche?
Il contadino:
- Perché? De stu colore nun te piaceno?


barz.4/6/2004 -
La moglie torna a casa dopo la quindicesima volta che cerca di ottenere la patente ed il marito le chiede con tono canzonatorio:
- Allora... t'hanno fottuto anche questa volta?
E lei:
- In tre... ma almeno m'hanno dato la patente!

barz.3/6/2004 -Un uomo, perennemente assatanato, fa un viaggio ad Amsterdam, sapendo che questa è la capitale del sesso e della lussuria. La prima sera che si trova nella città olandese si dirige immediatamente nel quartiere a luci rosse. Gira per un paio d'ore e non sa dove dirigersi tanta è la scelta. Ad un tratto si decide ed entra dentro un bordello chiamato "Paradiso del sesso", non c'è nessuno all'entrata, c'è solo una fessura vicino ad una porta con su scritto in diverse lingue: "PREGO INSERIRE UNA CARTA DI CREDITO PER IL PAGAMENTO DELLA PRESTAZIONE." Senza nemmeno pensarci due volte inserisce la sua carta di credito, si accende una luce verde e la porta si apre. Una volta entrato si trova di fronte a tre porte: "BIONDA", "BRUNA", "ROSSA". Ci pensa un pochettino e poi apre la porta con su scritto BIONDA. Si trova così di fronte ad altre tre porte: "ALTA", "MEDIA", "BASSA". Essendo lui di statura normale, sceglie la MEDIA. Aperta quest'altra porta se ne trova davanti altre tre: "MAGGIORATA", "BEN CARROZZATA", "ANORESSICA". Senza pensarci un istante si tuffa sulla porta della maggiorata. Dentro, inutile dirlo, trova ancora tre porte: "POMPINO", "SCOPATA", "INCULATA". Curioso di provare una nuova esperienza si dirige verso la terza porta. Poi di nuovo tre porte: "PICCOLA INCULATA", "MEDIA INCULATA", "GRANDE INCULATA". Pensa tra se e se:
- Visto che sono qui faccio le cose in grande...
Apre la porta con su scritto "GRANDE INCULATA" e si ritrova in mezzo alla strada...

barz.2/6/2004 -Due commesse stanno discutendo tra loro:
- Sai, ieri sera il principale mi ha portata a una rappresentazione teatrale!
- E che d'è 'sta rappresentazione?
- E' come il cinema, ma con gente vera, è molto più bello!
- E poi, e poi?
- Poi mi ha portata a bere un cocktail.
- E che cos'è un cocktail?
- E' come una cosa da bere, ma molto più buona!
- Beata te, dopo dove sei stata?
- Beh, dopo mi ha portato nella sua garconierre!
- E che sarebbe 'sta garzocosa?
- E' come un monolocale, ma molto più raffinato!
- E dopo che ha fatto?
- Niente, dopo mi ha messo in mano il pene!
- E che cos'è il pene?
- E' come un cazzo, ma molto più moscio!


barz.31/5/2004 -
Dopo ogni volo, i piloti della Qantas riempiono un modulo, chiamato foglio delle lamentele, che riporta ai meccanici i problemi incontrati dall'aereo durante il volo, che necessitano una riparazione o una correzione.
Gli ingegneri leggono e correggono il problema, poi rispondono, scrivendo nella metà inferiore del modulo che rimedio è stato adottato e il pilota rilegge il foglio prima del volo successivo.
Qui sono riportate alcune lamentele realmente registrate, come effettivamente riportate dai piloti Qantas, e le soluzioni in risposta degli ingegneri della manutenzione.
C'è da dire che la Qantas è l'unica compagnia aerea tra le maggiori che non ha mai avuto un incidente.
(P = problema sottoposto dal pilota)
(S = soluzione ed azione adottate dagli ingegneri)
-P: Il pneumatico interno si nistro principale richiede quasi la sostituzione.
-S: Pneumatico interno sinistro principale quasi sostituito.
-P: Volo di prova ok, eccetto auto-atterraggio molto ruvido.
-S: Auto-atterraggio non installato sul velivolo.
-P: Qualcosa di allentato in cabina.
-S: Stretto qualcosa in cabina.
-P: Il pilota automatico, in modalità mantieni altitudine, produce una
discesa di 200 piedi al minuto.
-
S: Impossibile riprodurre il problema a terra.
-P: Segni di perdite nel carrello principale di destra.
-S: Segni rimossi.
-P: Volume del DME incredibilmente alto.
-S: Volume del DME settato a livelli più credibili.
-P: I blocchi a frizione fanno attaccare le manette del gas.
-S: E' per quello che stanno lì.
-P: IFF non operativo.
-S: IFF mai operativo in modalità OFF.
-P: Sospetta crepa nel vetro.
-S: Sospetto che hai ragione.
-P: Motore numero 3 ma ncante.
-S: Motore trovato sotto l'ala destra dopo una breve ricerca.
-P: Il velivolo si comporta in maniera strana.
-S: Avvertito il velivolo di rigare dritto, volare normalmente, ed essere
serio.
-P: Il radar mugugna.
-S: Radar riprogrammato con spartiti.
-
P: Topo in cabina.
-S: Installato gatto.

barz.27/5/2004 -E' una notte d'inverno davvero rigida... alla stazione il treno sta per partire...
Il capostazione, già nervoso di suo è ancora più arrabbiato per il freddo insopportabile. Ma il treno deve partire e lui deve chiudere le porte. Inizia dalla prima porta e la chiude sbattendola violentemente: SBAM!
- Ma porca puttana!
La seconda porta... SBAM!
- Ma vaffanculo!
La terza porta... SBAM!
- Ma porca di quella troia!
La quarta, la quinta, la sesta...
Alla settima: SBAM!
- Maledizione! Che freddo di merda!
Ma la porta si riapre...
SBAM!
- Vaffanculo!
E la porta si riapre...
SBAM!
- VAFFANCULOOOO!!
La porta si riapre di nuovo...
SBAM!
- Bambino togli la manina che così la porta non si chiude!!!

barz.26/5/2004 -2004: Cannavaro firma un nuovo contratto con l'Inter che lo legherà al club sinchè i nerazzurri vinceranno almeno uno scudetto, dopo tornerà a Napoli. Era il suo sogno da tempo, già dichiarato più volte.

2058: Nel pomeriggio, durante l'allenamento, il difensore nerazzurro ultraottantenne Fabio Cannavaro è stato colto da un malore ed è deceduto all'ospedale di Milano dove era stato trasportato con urgenza da un'ambulanza del 118. Il difensore non aveva lasciato l'attività all'età consigliata perchè prima voleva vincere uno scudetto con l'Inter...


barz.23/5/2004 -Un matto sta trascinando un grosso sacco dal quale prende grosse manciate
di una polvere bianca che poi sparge per la strada. Un uomo, incuriosito da
tali gesti, lo ferma e gli chiede:
- Mi scusi, ma cosa sta facendo?
- Sssshhh!!! Spargo veleno per orsi!
- Ma guardi che qui in città non ci sono orsi!
- Hai visto che funziona?!?

barz.22/5/2004 -Aereo in volo.
Il pilota, nell'altoparlante, dice ai passegeri:
- Il pilota del volo 567, Gennaro Esposito, vi dà il benvenuto a bordo dell'aeromobile MD Super 80, per il volo AZ 450 da Napoli a Monaco. Dopo la fase di decollo l'aereo viaggia alla quota di 7800 metri, la temperatura esterna è di -14 gradi, il tempo è bello e la temperatura allo scalo di Monaco è di 18 gradi.
Vi raccomando di seguire con attenzione le indicazioni di sicurezza che gli assistenti di volo stanno per darvi e, sopratutto, sentite a me, mettiteve 'o passaporto miez' 'e diente, pecché si l'aereo cade, stu fatto che nun se sape chi cazzo site, adda fernì!!!

barz.21/5/2004 -Una bionda rientrando nella sua casa in campagna la trova svaligiata ma fa in tempo a vedere i ladri che si allontanano tra i campi.
Allora chiama il 113 col telefonino, e il primo ad arrivare è un agente di una unità cinofila che stava addestrando i cani poco distante.
La bionda vede arrivare l'agente, con gli occhiali da sole ed il cane lupo, ed esclama:
- Oh no!! Ma sono scemi a mandarmi un poliziotto CIECO?!?

barz.20/5/2004 -Un famoso violinista è convinto che la sua musica abbia effetto calmante anche sulle belve più feroci. Per provare ciò, fa un viaggio in Africa, nella savana. Sono già alcune ore che è in cammino quando incontra un leone... questo gli si sta per avventare addosso ma lui "imbraccia" il violino e comincia a suonare. La musica è talmente bella e melodica che il leone si sdraia a terra ad ascoltare compiaciuto. Attratti dal suono celestiale si avvicinano altri leoni e leonesse e si dispongono tutti pacificamente in circolo attorno al violinista senza emettere alcun ruggito per non disturbare l'avvenimento musicale. Dopo una mezz'ora di "concerto" si avvicina correndo un vecchio leone che con un sol balzo azzanna il violinista alla gola e lo uccide! Tutti gli altri leoni:
- Ma perché lo hai fatto? Stava suonando così bene!!!
- E h? Come? Parlate più forte!

barz.19/5/2004 -Una sera l'intera città di Roma viene colpita da un black-out. La mattina dopo Totti esce a fare una passeggiata e incontra un suo amico, che gli dice:
- A France', hai visto che black-out ieri sera?
E Totti risponde:
- No, nun l'ho visto, so' rimasto al buio!


barz.18/5/2004 -Totti alla biglietteria di Roma Termini:
- Vorei un bijetto de prima classe pe' Reggio!
- Mi scusi ma... Reggio Emilia o Calabria?
- E' uguale, tanto me vengono a pija' alla stazione co' la machina...

barz.17/5/2004 -Del Piero chiede a Totti come fa a conquistare le letterine. E Totti:
- Beh... è semplice me metto davanti alla tv, scelgo la mejo, je telefono e je dico: "Ahò, so' Totti me voi sposa'?
Passa un giorno e Totti chiama Del Piero per sapere come è andata.
- Alessa', dimme... te sei buttato?
E Del Piero:
- Siiii! Ho guardato la TV... ho visto una letterina, l'ho chiamata...
Francesco incuriosito:
- E che t'ha detto... che t'ha detto la velina?!?
- M'ha detto: "Ah France'... me fai mori' quanno fai Del Piero!!!"

barz.16/5/2004 -Tornano d'attualità le case chiuse.
Un giornalista pensa di fare un articolo sull'argomento intervistando un'anziana ex maitresse di quello che era stato uno dei più frequentati ed eleganti casini di Milano.
- Ah bei tempi quelli... – dice la maitresse – avevo al mio servizio 20 bellissime ragazze e come clienti avevamo i più bei nomi della società, persone che hanno dato lustro al paese!
- Perbacco... – esclama il giornalista – non potrebbe rivelarmi qualche nome?
- Beh, visto che è passato tanto tempo, penso non ci sia niente di male. C'era quello dei panettoni, sa quello famoso...
- Allude forse al Cav. Motta?
- Proprio lui, un gran signore, pensi che quando veniva si presentava sempre con panettoni per tutti!
- E poi? Ci sveli qualche altro personaggio...
- Beh, c'era l’avvocato!
- L'avvocato? Vuol dire l'avvocato Gianni Agnelli per caso?
- Proprio lui - conferma la donna - era uno spilorcio, ci portava delle automobiline, non vere ma modellini e voleva anche lo sconto con la scusa che la ditta era in difficoltà!
- E poi? C'erano altri Vip?
- Certo - conferma la donna - c'era tutti i giorni il Cavaliere!
- Il Cavaliere? Ma non intenderà mica Berlusconi per caso?
- Certo, certo, proprio lui!
- Ma non può essere, a quei tempi Berlusconi era un bambino, sicuramente si sbaglia...
La donna ribadisce:
- Niente affatto... era proprio lui, veniva tutti i giorni, si mangiava i panettoni, giocava con le automobiline e poi, quando la sua mamma aveva finito il turno se lo riportava a casa!

barz.15/5/2004 -Due squadre di nani devono fare una partita di calcio.
Arrivano al campo ma non ci sono gli spogliatoi, per cui chiedono al titolare del bar adiacente al campo se possono cambiarsi in bagno.
Il tizio accosente e i nani vanno in bagno per indossare le divise.
Nel frattempo entra Totti nel bar, ordina un drink e si siede.
I nani escono dal bagno con le loro magliette rosse e azzurre e Totti, vedendoli passare, dice al barista:
- Ahò, te stanno a smonta' er bijiardino!!!

barz.14/5/2004 -Pierino chiede al padre:
- Papà, papà ma quanto mi pesa il pisellino?
- Ma Pierino che domande mi fai, via non è serio...
- Daaaai papà... quanto mi pesa il pisellino?
- Ma che ne so... saranno dieci... venti grammi...
Dopo un po':
- Papà, papà... ma a te quanto ti pesa il pisellino?
- Oh Pierino, ma che domade fai? Guarda che ti metto in castigo...
- Daaaaai papà quanto ti pesa a te?
- Mah?!? Chiedilo alla mamma che ieri sera per tirarlo su c'ha messo mezz'ora!!

barz.12/5/2004 -Un vecchietto in un ospizio è molto orgoglioso dell'aspetto che ha in relazione alla sua età. Un giorno chiede ad un amico:
- Mario, secondo te quanti anni ho?
-Mario lo guarda e fa:
- Io direi ottantuno... ottantadue!
- No... ne ho ben novantacinque!!!
- Accidenti, te li porti veramente bene!
Dopo aver ringraziato Mario, tutto contento il vecchietto va a chiedere un altro parere ad un'altra ospite della casa di riposo:
- Rosa, secondo te quanti anni ho?
- Beh... ti dovresti tirare giù i pantaloni!
- In che senso?
- Nel senso di slacciarli e tirarli giù!
Il vecchietto, di molto incuriosito, si tira giù le braghe. La donna gli prende in mano le palle, le soppesa, gli da una schiacciatina, schiaffeggia un paio di volte il pene e poi esclama:
- Hai novantacinque anni!
- Per bacco Rosa! Ma come hai fatto ad indovinarlo?
- Ho sentito che lo dicevi a Mario poco fa... 

barz 5/5/2004-
Due esploratori, nel cuore dell'Africa, vengono catturati da una terribile tribù indigena. Vengono legati a due pali nello spiazzo principale del villaggio. La notte stessa viene organizzata una grande festa in onore della cattura, viene acceso un grande fuoco e vengono fatte delle danze propiziatorie. Alla fine delle danze il capo tribù si avvicina ad uno dei due esploratori e gli chiede:
- Tu cosa volere: BUMBA o morte?
Quello ci pensa su e fa:
- Beh, qualsiasi cosa è meglio della morte. Scelgo la BUMBA!
A quel punto viene sottoposto alla BUMBA, gli vengono cioè fatte ogni tipo di sevizie, viene torturato e, ultimo ma non meno importante, viene sodomizzato a turno dai cinquanta guerrieri più dotati di tutto il villaggio per tutta la notte. Al mattino muore per le ferite riportate. Tutto questo davanti agli occhi dell'altro esploratore. La notte successiva si organizza un altro rituale. Il capo alla fine delle danze si avvicina all'altro sventurato e gli chiede:
- Tu cosa volere: BUMBA o morte?
Quello senza pensarci su due volte:
- MORTE!
Il capo, dandogli un pizzicotto sulle guance:
- Si però prima un po' di BUMBA eh?!

barz. 30/4/2004-
Profondo sud... Sicilia... alle falde dell'Etna.
In un casolare sperduto, riunione tra un boss mafioso ed i suoi tre picciotti:
- Picciotti: stasera dovete fare fuori Calogero Zizza. Ma mi raccomando... deve sembrare un suicidio!!!
Il più sveglio dei tre:
- Non ti preoccupare capo... lo impicchiamo con la sciarpa dell'Inter!

Proposte indecenti 22/4/2004

*Belle gambe... A che ora aprono?
*Scopami se sbaglio, ma il tuo nome non è Helga?
*Ti va una pizza e un po' di sesso? No? Non ti piace la pizza?
*Con lei che lecca il gelato: Lui - Posso dare una leccata? Lei -Nooooo!!! Lui - E al gelato...?
*cara amica, prendi esempio dal grande Lucio, ... Dalla!!
*Sono in fin di vita e sono vergine. Se me la dai poi metto una buona parola con il padre eterno
*Ciao, ti ho guardata un po' e ho preso in considerazione l'opportunità di provarci con te, poi però ho pensato che sarebbe stato più bello che ci avessi provato TU con me, sai tanto per cambiare. Bene, io sono disponibile quindi sai già che se ci provi con me non vai in bianco. A te la prima mossa.
*I tuoi vestiti starebbero bene sul pavimento accanto al mio letto.
*Ho un grosso affare tra le mani, ti interessa?